Pangeo (mitologia)

Pangeo, nella mitologia greca, fu un giovane cresciuto in Tracia.

Suo padre era il dio Ares, che si giacque con Critobule in Tracia, e lo diede alla luce. Pangeo violentò involontariamente la propria figlia e, colto dal rimorso, si trafisse con la sua spada sulla montagna che poi da lui prese il nome, il Pangeo.

Bibliografia modifica

  Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Mitologia greca