Apri il menu principale

Paolo Mangini (... – 2007) è stato un editore italiano.

BiografiaModifica

Nel 1966 ha fondato, insieme ad altri, la Jaca Book, una casa editrice nata con lo scopo di «dar voce ad un'esperienza culturale cristianamente ispirata, aperta a trecentosessanta gradi». Il nome deriva da quello di una pianta molto conosciuta in Brasile, la giaca, comunemente nota come l'"albero del pane".

È stato fondatore e vicepresidente esecutivo della Fondazione Congdon intitolata al pittore Bill Congdon e sorta nel 1980 per volontà del medesimo.

È stato inoltre vicepresidente della Foundation For Improving Understanding of the Art, che ha curato la retrospettiva della mostra di Congdon a Madrid. La manifestazione culturale si è tenuta nel 1999 presso il Museo d'Arte Moderna di Madrid con la collaborazione del Prof. Alfred Licht e della Guggenheim Foundation.

In qualità di membro del comitato scientifico del Museo diocesano di Milano, ha curato nel 2005 insieme ad altri, la mostra "William CONGDON 1912-1998 Analogia dell'icona: Un cammino nell'esperienza dell'astratto".

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica