Papoose Peak Jumps

Papoose Peak Jumps
StatoStati Uniti Stati Uniti
LocalitàSquaw Valley
Apertura1958
Ristrutturazioni1975
Chiusurafine anni settanta
Trampolino normale
Punto K80 m
Primato93,5 m
(Helmut Recknagel, 1960)

Il Papoose Peak Jumps era un trampolino situato a Squaw Valley, negli Stati Uniti. È stato smantellato a fine anni settanta.

StoriaModifica

Inaugurato nel 1958, l'impianto ha ospitato le gare di salto con gli sci e di combinata nordica degli VIII Giochi olimpici invernali nel 1960[1].

Rinnovato nel 1975 in vista dei Campionati statunitensi di sci nordico 1976, fu in seguito smantellato e il pendio venne riutilizzato per lo sci alpino[2].

CaratteristicheModifica

Il trampolino sfruttava in gran parte la pendenza naturale del monte sul quale sorgeva, il Little Papoose Peak. Aveva un punto K 80 (trampolino normale); il primato di distanza, 93,5 m, è stato stabilito dal tedesco orientale Helmut Recknagel nel 1960[2].

NoteModifica

  1. ^ VIII Olympic Winter Games. Final Report, p. 103.
  2. ^ a b Scheda Skisprungschanzen.com, su skisprungschanzen.com. URL consultato il 12 luglio 2011.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica