Parco nazionale di Daisen-Oki

parco nazionale giapponese
Parco nazionale di Daisen Oki
Daisen Oki Kokuritsu Kōen
Daisen highest peak.jpg
Il monte Daisen, la vetta più alta del parco nazionale di Daisen Oki
Tipo di areaParco nazionale
Codice WDPA12260
Class. internaz.Categoria IUCN V: paesaggio terrestre/marino protetto
StatoGiappone Giappone
RegioniChūgoku
ProvinceOkayama, Shimane, Tottori
Superficie a terra319,27 km²
Provvedimenti istitutivi1º febbraio 1936
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Giappone
Parco nazionale di Daisen Oki
Parco nazionale di Daisen Oki
Sito istituzionale

Coordinate: 35°27′N 133°46′E / 35.45°N 133.766667°E35.45; 133.766667

Il parco nazionale di Daisen Oki (大山隠岐国立公園 Daisen Oki Kokuritsu Kōen?) è un parco nazionale nella regione di Chūgoku, nell'Honshū, in Giappone, a cavallo delle prefetture di Okayama, Shimane e Tottori. Il monte Daisen è il cuore del parco,[1] che include anche le montagne e le pianure vulcaniche di Hiruzen, del monte Kenashi, del monte Sanbe e del monte Hōbutsu.[2] La regione del parco con la pianura di Izumo è la sede del più antico santuario shintoista del Giappone, il santuario di Izumo.[1] Anche le isole Oki sono un'importante componente del parco. Esso fu istituito nel 1936 come parco nazionale di Daisen (大山国立公園 Daisen Oki Kokuritsu Kōen?), ma fu ampliato e rinominato nel 1961 per includere le isole Oki e le aree della prefettura di Shimane.[3]

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Gikeiki, in Encyclopedia of Japan, Tokyo, Shogakukan, 2012. URL consultato il 24 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 25 agosto 2007).
  2. ^ (JA) 大山隠岐国立公園 (Daisen Oki Kokuritsu Kōen), in Dijitaru daijisen, Tokyo, Shogakukan, 2012. URL consultato il 24 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 25 agosto 2007).
  3. ^ (JA) 大山隠岐国立公園 (Daisen Oki Kokuritsu Kōen), in Nihon Kokugo Daijiten (日本国語大辞典), Tokyo, Shogakukan, 2012. URL consultato il 28 febbraio 2012 (archiviato dall'url originale il 25 agosto 2007).

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN238795818 · GND (DE4802481-8