Apri il menu principale

Parka

tipo di giubbotto
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Parka (disambigua).
Anorak realizzato dagli inuit

Il parka o anorak è un giaccone idrorepellente imbottito di pelliccia (anche sintetica), fornito di cappuccio, abbottonato ed incernierato fino al collo; in alcuni modelli il cappuccio è bordato di pelliccia (anche sintetica).

CaratteristicheModifica

Sebbene il parka, l'eskimo e l'anorak abbiano la stessa origine, con il termine anorak si intende più specificamente la giacca impermeabile con la zip frontale che arriva fino al petto e un grosso tascone centrale.[1][2] Può causare confusione il fatto che in inglese con il termine anorak si indica genericamente una giacca a vento con cappuccio, ma basta digitare il termine su un motore di ricerca per veder come commercialmente se ne faccia lo stesso uso che in italiano.

StoriaModifica

Originario delle popolazioni Inuit, veniva fatto usando pelli di renna o foca, ed era ideale per proteggersi dal freddo rigido. Dalla seconda metà del '900 viene realizzato in fibra impermeabile sintetica come il nylon. A tutt'oggi è un abito informale, molto in voga nell'abbigliamento in stile casual, militare e sportivo.

NoteModifica

  1. ^ Eskimo, parka e anorak, corriere.it. URL consultato il 27 settembre 2019.
  2. ^ Le parole da sapere per capire Pitti Uomo, ilpost.it, 12 gennaio 2016. URL consultato il 27 settembre 2019.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Moda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moda