Partito Comunista del Nepal - Maoista

Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando lo storico Partito Comunista del Nepal (maoista), vedi Partito Comunista Unificato del Nepal (maoista).

Il Partito Comunista del Nepal - Maoista (in lingua nepalese: नेपाल कम्युनिष्ट पार्टी - माओवादी) è un partito comunista del Nepal. È stato fondato il 19 giugno 2012 da una fazione di fuoriusciti dal Partito Comunista Unificato del Nepal (maoista). La fazione di sinistra del PCUN(m) ha fondato il nuovo partito dopo aver accusato il segretario Prachanda e il vicesegretario e primo ministro Baburam Bhattarai di aver deviato dalla linea rivoluzionaria[1].

Partito Comunista del Nepal - Maoista
(NE) नेपाल कम्युनिष्ट पार्टी - माओवादी
SegretarioMohan Baidya ("Kiran")
StatoNepal Nepal
Fondazione19 giugno 2012
IdeologiaComunismo
Marxismo-Leninismo
Maoismo
CollocazioneEstrema sinistra

Il Partito è guidato dal segretario Mohan Baidya, noto con lo pseudonimo di "Kiran".

NoteModifica

Altri progettiModifica