Partito Nazionale della Patria

Partito Nazionale della Patria
Partito "Pro Patria" Nazionale
LeaderMaximiliano Hernández Martínez
StatoEl Salvador El Salvador
SedeSan Salvador
Fondazione1931
Dissoluzione1944
IdeologiaNazionalismo
El Salvador
Fascismo
Anticomunismo
Conservatorismo
Ruralismo Oligarchia
CollocazioneEstrema destra
Slogan"Paz, Orden, Justicia, y Probidad"

(Italiano: Pace, Ordine, Giustizia e Proibita)

Il Partito Nazionale della Patria[1] (in spagnolo Partido Nacional Pro-Patria), anche detto Partito "Pro Patria" Nazionale, era un partito salvadoregno nazionalista e autoritario. Il Partito Nazionale fu fondato nel 1931 dal Generale Maximiliano Hernández Martínez per supportare le sue regole e stabilizzano un sistema Partito-Dominante, bandendo tutti gli altri partiti eccetto Per Pro Patria, eliminando effettivamente tutta la competizione elettorale.

Storia elettoraleModifica

Elezioni presidenzialiModifica

Elezione Candidato Voti % Risultato
1935 Maximiliano Hernández Martínez 329.555 [2] 100% Eletto ✔️
1939 210.810 100% Eletto ✔️
1944 100% Eletto ✔️

Elezioni dell'Assemblea legislativaModifica

Elezione Capo Voti % Posti a sedere +/– Posizione
1932 Maximiliano Hernández Martínez
1936
1939 210.810 100% 42 /42   1 °
1944

NoteModifica

  1. ^ Aldo Lauria-Santiago e Leigh Binford, Landscapes of Struggle: Politics, Society, and Community in El Salvador, a cura di University of Pittsburgh Press, 2004, p. 60, ISBN 9780822972549.
  2. ^ library.ucsd.edu, https://library.ucsd.edu/research-and-collections/collections/notable-collections/latin-american-elections-statistics/El%20Salvador/elections-and-events-1935-1969.html. URL consultato il 20 luglio 2020.
  Portale Politica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di politica