Partito Socialista dei Lavoratori (Stati Uniti d'America)

Partito Socialista dei Lavoratori
(EN) Socialist Workers Party
LeaderJack Barnes
StatoStati Uniti Stati Uniti
AbbreviazioneSWPUSA
Fondazione1938
IdeologiaCastrismo
Comunismo
Trozkismo
CollocazioneSinistra
Affiliazione internazionaleQuarta Internazionale (1938-1990)
Seggi Camera
0 / 435
Seggi Senato
0 / 100
Sito webwww.themilitant.com/

Il Partito Socialista dei Lavoratori (SWP, in lingua inglese Socialist Workers Party) è un partito statunitense di orientamento comunista ed in particolare trozkista fondato nel 1938. Il partito è un sostenitore convinto della rivoluzione cubana.

StoriaModifica

Il Partito Socialista dei Lavoratori, fondato nel 1938, ha le sue origini nella Lega Comunista d'America (CLA), fondata nel 1928, da membri fuoriusciti dal Partito Comunista degli Stati Uniti d'America, poiché sostenitori di Lev Trockij contro Iosif Stalin.

Affiliato dagli anni 40 alla Quarta Internazionale, ha interrotto i rapporti nel 1990.

StrutturaModifica

Segretari generaliModifica

  • James P. Cannon (1938–1953)
  • Farrell Dobbs (1953–1972)
  • Jack Barnes (dal 1972)

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN140776914 · ISNI (EN0000 0001 2170 4929 · LCCN (ENn85001300 · BNF (FRcb11951302n (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n82165244