Pekachia

re di Israele

Pekachia (o Pecachia o Pekahiah; ... – 737 a.C.) fu re di Israele per due anni, dal 738 a.C. al 737 a.C., succedendo a Menachem, suo padre

Pekachia

La Bibbia narra del suo regno in 2 Re 15,23-26[1], riferendo che fu ucciso dal suo scudiero Pekach, che divenne re al suo posto.

NoteModifica

  1. ^ 2Re 15,23-26, su laparola.net.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica