Apri il menu principale

Coordinate: 51°36′N 4°08′W / 51.6°N 4.133333°W51.6; -4.133333

Three Cliffs Bay

La penisola di Gower (Gŵyr in gallese) è una delle maggiori attrazioni turistiche della Gran Bretagna e il distretto meglio conosciuto del Galles dopo la Snowdonia. Fu la prima "Area di bellezza naturale eccezionale" delle isole britanniche.

Indice

CaratteristicheModifica

Gower è conosciuta per le sue coste ed è popolare per i suoi sentieri da passeggio, mentre all'interno prevale il terreno coltivabile. Città di una certa grandezza è Swansea, situata a est della penisola. La popolazione risiede soprattutto in piccoli villaggi, di cui i più conosciuti sono The Mumbles, Rhossili, Pennard, Port Eynon, Oxwich, Bishopston, Ilston, Parkmill e Kittle. Il litorale del sud della penisola è caratterizzato da una serie di piccole baie rocciose o sabbiose, tra le quali Langland, Caswell, Tre scogliere.

La penisola è limitata da Swansea a est ed dall'estuario di Loughor a nord. Oggi, Gower tende sempre più a essere luogo favorito per i pensionati e per benestanti.

StoriaModifica

Dopo l'occupazione normanna di Glamorgan, la signoria di Gwyr o Gower passò nelle mani degli inglesi e la parte occidentale divenne di conseguenza una delle più anglicizzate del Galles. Villaggi del nord-est come Penclawdd e Gowerton rimasero invece strettamente legato alla lingua gallese fino alla metà del XX secolo.

EconomiaModifica

Sotto il profilo economico, l'agricoltura resta importante nell'area, ma il turismo sta giocando un ruolo sempre maggiore nella vita della popolazione ed un esempio è la Baia di Caswell.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica