Apri il menu principale
Immagine satellitare della penisola con dati ad alta risoluzione

La penisola di Noto (能登半島, Noto-hantō) è una penisola che si protende a nord nel mare del Giappone partendo dalla costa delle prefettura di Ishikawa nella parte centrale di Honshū, l'isola principale del Giappone.

NomeModifica

Noto non ha alcun significato nella lingua giapponese. La tesi maggiormente diffusa fa provenire il termine dall'Ainu, dove not significa "penisola"; la -o finale è presumibilmente un'epitesi vocale, dato che la lingua giapponese consente solo il suono 'n' (a volte pronunciato come 'm') come una consonante finale (ad esempio Shimbun).

Il nome è scritto con due ateji: 能 (abilità) e 登 tō/to (salire).

GeografiaModifica

 
Posizione della penisola

Tre regioniModifica

L'area della penisola di Noto è divisa in 3 regioni.

Kuchi-Noto (Ingresso di Noto)Modifica

Parte sud della zona: Hakui, Kahoku, Hōdatsushimizu, Shikama.

Naka-Noto (Medio Noto)Modifica

Parte centrale della zona: Nanao, Wakura Onsen, Nakanoto, Tatsuruhama.

Oku-Noto (Nord Noto)Modifica

Parte a nord della zona: Wajima, Suzu, Noto, Anamizu, Notojima.

TrasportiModifica

FerrovieModifica

JR Linea Nanao da Kanazawa a Wakura-Onsen via Unoke, Hakui, Nanao.

Ferrovia di Noto: tratto ferroviario di carattere regionale a gestione privata, dalla stazione di Anamizu raggiunge la stazione di Takojima.

AeroportoModifica

Aeroporto di Noto

Strade e autostradeModifica

Autostrada di Noto

No-etu Expressway

EventiModifica

Il 25 marzo del 2007, la penisola ha subito gli effetti del terremoto, causando un morto e almeno 170 feriti.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN258476121 · LCCN (ENsh85092812 · NDL (ENJA00644847 · WorldCat Identities (EN258476121
  Portale Giappone: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Giappone