Percolozoa

Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Percolozoa
Naegleria (formes).png
i tre differenti stadi di Naegleria fowleri.
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota

CaratteristicheModifica

La maggior parte dei Percolozoi si trovano come batteri nel suolo, acqua dolce e occasionalmente nell'oceano. L'unico membro di questo gruppo che è infettivo per l'uomo è Naegleria fowleri, l'agente causale della malattia spesso fatale meningite amobica. Il gruppo è strettamente legato all'Euglenozoa,e condivide con loro l'insolita caratteristica di avere mitocondri con cristae discoidi. La presenza di una scanalatura ventrale di alimentazione nello stadio flagellato, così come altre caratteristiche, suggerisce che fanno parte del gruppo Excavata.

Lo stadio ameboide è approssimativamente cilindrico, in genere di circa 20-40 m di lunghezza. Sono tradizionalmente considerati ameba lobose, ma non sono legati agli altri, e a differenza di loro, non formano veri pseudopodi lobosi. Invece, avanzano da onde eruttive, dove i rigonfiamenti emisferici appaiono dal margine anteriore della cellula, il che è chiaro. Il palco flagellato è leggermente più piccolo, con due o quattro flagella anteriore anteriore alla scanalatura di alimentazione.

Di solito, la forma ameboide viene presa quando il cibo è abbondante, e la forma flagellata viene utilizzata per la locomozione rapida. Tuttavia, non tutti i membri sono in grado di assumere entrambi i moduli. I generi Percolomonas, Lyromonase Psalteriomonas sono conosciuti solo come flagellati, mentre Vahlkampfia, Pseudovahlkampfiae la maggior parte degli acrasidi non hanno stadi flagellati. Come accennato in precedenza, in condizioni sfavorevoli, gli acrasidi si aggregano per formare sporangia. Questi sono superficialmente simili alla sporangia dei dictyostelidi, ma le amebe si aggregano solo come individui o in piccoli gruppi e non muoiono per formare il gambo