Pharr-Reynosa International Bridge

Pharr–Reynosa International Bridge
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Messico Messico
CittàPharr, Reynosa
AttraversaRio Grande
Confine tra il Messico e gli Stati Uniti d'America
Coordinate26°04′00.59″N 98°12′18.65″W / 26.06683°N 98.20518°W26.06683; -98.20518Coordinate: 26°04′00.59″N 98°12′18.65″W / 26.06683°N 98.20518°W26.06683; -98.20518
Dati tecnici
Tipo[[]]
Lunghezza5 000 m
Mappa di localizzazione

Il Pharr-Reynosa International Bridge è un ponte che attraversa il Rio Grande e il confine tra Stati Uniti e Messico. Collega la città di Pharr nel Texas con la città di Reynosa e la Mexican Federal Highway 2 nello stato del Tamaulipas, Messico.

Il ponte, di proprietà della città di Pharr[1], è aperto a veicoli commerciali e autovetture. È un importante porto di entrata negli Stati Uniti. Dal 1996, tutti i camion sono stati dirottati qui dal McAllen-Hidalgo-Reynosa International Bridge sulla parte superiore del fiume a ovest.

Con una lunghezza di 5 km (3 miglia), è il ponte internazionale più lungo che collega due paesi nel mondo.[2]

Il ponte collega la U.S. Route 281 attraverso la Texas State Highway Spur 600. Nel 2019 è stato confermato uno stanziamento di 30 milioni di dollari per migliorare l'infrastruttura di frontiera e velocizzare il passaggio di camion dal Messico agli Stati Uniti, creando nuove aree di stoccaggio e controllo[1].

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Pharr-Reynosa International Bridge receives $30 million upgrade aimed at speeding up trade, su freightwaves.com. URL consultato il 13 maggio 2020 (archiviato dall'url originale il 7 gennaio 2020).
  2. ^ Pharr-Reynosa Intl Bridge, City of Pharr, Texas. URL consultato il 14 agosto 2016.