Picentino
Fiume Picentino.jpg
Il Picentino presso Giffoni Valle Piana
StatoItalia Italia
RegioniCampania Campania
Lunghezza25 km
NasceMonte Accellica
SfociaMare Tirreno

Il Picentino è un fiume della provincia di Salerno.

Nasce alle falde del monte Accellica, una cima dei Monti Picentini, dalla Grotta dello Scalandrone.[1] Lungo 25 km, dopo aver attraversato i comuni di Giffoni Valle Piana, Pontecagnano Faiano e Salerno, sfocia nel mare Tirreno.

Nel 1958 nel comune di Giffoni Valle Piana è stata costruita una centrale idroelettrica dalla SME. È una centrale ad acqua fluente che per il suo funzionamento capta le sorgenti di Nocelleto, Infrattata, Fricchione e Capo di Fiume[2].

Il bacino idrografico del Picentino è gestito dall'Autorità di bacino regionale Destra Sele.

NoteModifica

Voci correlateModifica