Apri il menu principale

Pierre Salvadori

regista, sceneggiatore e attore francese

BiografiaModifica

Nato in Tunisia da genitori còrsi originari di Santo Pietro di Venaco (nel dipartimento dell'Alta Corsica), cresce a Parigi, dove studia letteratura e cinema.[1] Nel 1989 ha scritto la sua prima sceneggiatura (Cible émouvante), con la quale ha poi debuttato da regista nel 1993. Ha ottenuto la nomination ai Premi César come miglior regista esordiente. Nel corso della sua carriera ha sviluppato sia commedie semplici e romantiche che intricati noir. Nel 1995 ha iniziato a lavorare con Marie Trintignant e Guillaume Depardieu, che appaiono in diversi suoi film, così come Audrey Tautou. Del suo primo film è stato poi realizzato un remake da Jonathan Lynn, dal titolo Wild Target nel 2009. Appare anche in qualche film come attore. In questa veste ha debuttato nel 1994, comparendo in L'histoire du garçon qui voulait qu'on l'embrasse.

FilmografiaModifica

RegistaModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN51800867 · ISNI (EN0000 0001 1949 8337 · LCCN (ENnr97040885 · GND (DE141017317 · BNF (FRcb12532655b (data) · WorldCat Identities (ENnr97-040885