Pieter Pourbus

Pieter Pourbus (Gouda, 1523Bruges, 30 gennaio 1584) è stato un pittore fiammingo.

Pieter Pourbus, Trittico di San Giovanni, 1549.

BiografiaModifica

Stabilitosi a Bruges intorno al 1540, nel 1543 fu ammesso alla corporazione dei pittori della città; nello stesso periodo si sposò con la sorella del pittore locale Lancelot Blondeel. Rimase a Bruges fino alla sua morte nel 1584.

Eccelleva nei generi di ritratti, tra cui ritrattistica di gruppo, scene allegoriche e pittura religiosa, come il monumentale dipinto ad olio Il giudizio universale (228,5 x 181 cm) ospitato nel Groeningemuseum di Bruges. La sua produzione comprende 40 dipinti firmati o documentati e altri 30 attribuiti. Realizzò anche progetti architettonici per la celebrazione dell'ingresso a Bruges del principe Filippo II di Spagna nel 1549.

Suo figlio Frans Pourbus il Vecchio (1545-1581) e suo nipote Frans Pourbus il Giovane (1569-1622) furono anche pittori e discepoli insieme ad Antoon Claeissens.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN120993002 · ISNI (EN0000 0000 8013 2193 · Europeana agent/base/3205 · LCCN (ENn85309947 · GND (DE122871308 · BNF (FRcb12167865b (data) · ULAN (EN500011430 · CERL cnp00572122 · WorldCat Identities (ENlccn-n85309947