Apri il menu principale

Pietro De Angelis (fantino)

fantino italiano
Pietro De Angelis
Nazionalità Italia Italia
Equitazione Equestrian pictogram.svg
Specialità Corse a pelo
Carriera
Palio di Siena
Soprannome Pietrino
Esordio 2 luglio 1933
Nicchio
Ultimo Palio 2 luglio 1956
Leocorno
Vittorie 2 (su 27 corse)
Ultima vittoria 2 luglio 1939
Aquila
 

Pietro De Angelis detto Pietrino[1] (Cineto Romano, 10 ottobre 1905Siena, 14 agosto 1957) è stato un fantino italiano.

Nato in provincia di Roma, Pietrino è stato protagonista del Palio di Siena prima e dopo la seconda guerra mondiale. Le sue due uniche vittorie sono datate 16 agosto 1935 (per l'Istrice, su Ruello) e 2 luglio 1939 (per l'Aquila su Folco).

Ha comunque corso il Palio fino alla metà degli anni cinquanta, chiudendo nel 1956 a ben cinquantuno anni di età.

Pietrino morì in seguito ad un infarto il 14 agosto 1957 a Siena, durante le riprese del film La ragazza del Palio, cui prendeva parte come comparsa[2].

Presenze al Palio di SienaModifica

NoteModifica

  1. ^ De Angelis fu noto anche come Cannella e Romanino.
  2. ^ Giornale del Mattino - 15 agosto 1957

Collegamenti esterniModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie