Pietro Donders

missionario olandese
Beato Pietro Donders
Portrait of Peter Donders by Albin Windhausen Museum Catharijneconvent StCC s16.jpg
 

Missionario redentorista

 
NascitaTilburg, 27 ottobre 1809
MorteBatavia, 14 gennaio 1887
Venerato daChiesa cattolica
Beatificazione23 maggio 1982 da papa Giovanni Paolo II
Ricorrenza14 gennaio

Pietro Donders (Tilburg, 27 ottobre 1809Batavia, 14 gennaio 1887) è stato un missionario olandese.

BiografiaModifica

Ordinato sacerdote nel 1841, partì come missionario per la Guyana olandese e nel 1867 entrò come religioso nella Congregazione del Santissimo Redentore.

Si dedicò all'apostolato presso le popolazioni indigene, gli schiavi neri e i lebbrosi: morì nel lebbrosario di Batavia nel 1887.

Il cultoModifica

La sua causa di canonizzazione venne introdotta nel 1913: dichiarato venerabile nel 1945, è stato proclamato beato da papa Giovanni Paolo II il 23 maggio 1982.

La sua memoria si celebra il 14 gennaio.

BibliografiaModifica

  • Guido Pettinati, I Santi canonizzati del giorno, vol. I, Segno, Udine 1991, pp. 181-185.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN88900442 · ISNI (EN0000 0001 1683 2547 · BAV 495/16747 · CERL cnp01319666 · LCCN (ENn82084152 · GND (DE119227401 · BNE (ESXX4773365 (data) · BNF (FRcb11972837b (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n82084152