Pineta Zerbi (Reggio Calabria)

Pineta Zerbi è un quartiere di Reggio Calabria. Assieme ai quartieri Tremulini ed Eremo costituisce la II circoscrizione comunale.

ToponimoModifica

Il quartiere Pineta Zerbi prende il nome dalla famiglia Zerbi, nobile famiglia reggina anticamente proprietaria del terreno su cui sorge il quartiere, e dalla presenza di un'area verde caratterizzata dalla presenza di pini marittimi.

ServiziModifica

NoteModifica

AnnotazioniModifica

  1. ^ La sezione di Reggio Calabria dell’Associazione Arma Aeronautica non ha dimenticato gli eroi che nel cielo dell’Aspromonte si sacrificarono per la grandezza e l’onore della Patria. Tramite l’opera meritoria del Presidente, il Prof. Antonio D’Agostino, nella piazza antistante la Pineta Zerbi un monumento, inaugurato il 13 ottobre 1996, commemora la Battaglia Aerea del 4 settembre 1943 sui cielo di Reggio Calabria. Sulla terga c'è scritto: "Agli eroici caduti M.O.V.M. Magg. Giuseppe Cenni – Ravenna M.A.V.M. Ten. Renato Moglia – Biella M.A.V.M. Ten. Aldo Vitale – Milano Caduti sulle crespe aspromontane durante lo sbarco delle truppe anglo-americane a Reggio Calabria il 4 settembre 1943. L’ASPROMONTE VI ACCOLSE, S’OFFRI’AL GESTO PIÙ SQUISITO, V’ABBRACCIÒ, VI CONSERVÒ FRATERNAMENTE."(Cfr. D'Agostino - AAA R.Calabria 1996 e Gen.Pesce - Uff.Storico AM 2002, pp. 108-109)

BibliografiaModifica

  • Gen. Giuseppe Pesce, Giuseppe Cenni, pilota in guerra, Roma, Ufficio Storico Aeronautica militare, 2002. (PDF)
  • Antonio D'Agostino, Reggio Calabria 3 - 4 settembre 1943, Reggio Calabria, Jason, 1996.


  Portale Reggio Calabria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Reggio Calabria