Pinza di Satinsky

utensile chirurgico
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

La pinza di Satinsky (in inglese Satinsky clamp) è una pinza emostatica, frequentemente utilizzata in chirurgia vascolare per interrompere il flusso sanguigno in un vaso.

Lo strumento, inventato dal chirurgo Victor Paul Satinsky, è caratterizzato da una curvatura ad uncino nella parte terminale, in cui è presente una zigrinatura per agevolare la presa ed impedire lo scivolamento.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina