Pittore di scena

Il pittore di scena, o disegnatore di scena in ambito cinematografico, è la figura che affianca lo scenografo[1] ed è colui che si occupa di tutto ciò che viene dipinto sul set[2], dalla semplice patina di un mobile alla realizzazione di un dipinto, dal decoro di un muro ai finti marmi. Spesso lavora in stretto contatto con l'attrezzista, il quale si occupa di arredi, oggetti e materiali utilizzati nelle riprese del film.

In Italia, Oreste Quercioli è considerato uno dei più importanti pittori di scena per il cinema [3]

NoteModifica

  1. ^ Scenografo di teatro – Eurocertificazione.it, su www.eurocertificazione.it. URL consultato l'8 settembre 2018 (archiviato dall'url originale il 9 settembre 2018).
  2. ^ I ruoli nel cinema - Roma Film Academy, in Roma Film Academy. URL consultato l'8 settembre 2018.
  3. ^ Oreste, quando il cinema è una vera malattia, in ilGiornale.it. URL consultato l'8 settembre 2018.

BibliografiaModifica

  • Benedetta Dalai, Manuale professionale di scenografia e scenotecnica, Dino Audino, 2017, ISBN 9788875273484
  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema