Apri il menu principale
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Piuria
Pyuria.JPG
Globuli bianchi osservati al microscopio ottico in un campione di urina
Specialitàurologia
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-9-CM791.9
ICD-10N39.0
MeSHD011776 e D011776
Campione di urine di paziente con urosepsi. Si può notare l'aspetto torbido classico della condizione

La piuria (pronuncia corretta: /piˈurja/; pronuncia accettabile: /piuˈria/[1]) è la presenza di materiale purulento nelle urine[2].

Generalmente indica la presenza di uno stato infiammatorio delle vie urinarie o di un'infezione batterica o fungina[3] e può essere seguita da una leucocituria al termine dell'infezione.

Indice

NoteModifica

  1. ^ Luciano Canepari, piuria, in Il DiPI – Dizionario di pronuncia italiana, Zanichelli, 2009, ISBN 978-88-08-10511-0.
  2. ^ Definizione Treccani
  3. ^ Nuti, Caniggia, Metodologia clinica, Torino, Minerva Medica, 2005.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina