Ponte Angers

Ponte Angers
Pont1839.jpg
Illustrazione che ritrae il ponte nel 1839
Localizzazione
StatoFrancia Francia
CittàAngers
AttraversaMaine
Coordinate47°28′14″N 0°33′50″W / 47.470556°N 0.563889°W47.470556; -0.563889
Dati tecnici
Tipoponte sospeso
MaterialeGhisa
Lunghezza124 m
Larghezza7,2 m
Altezza5,47 m
Realizzazione
Inaugurazione1839
Mappa di localizzazione

Il Ponte Angers, chiamato anche Ponte Basse-Chaîne, è un ponte sospeso che attraversa il fiume Maine ad Angers in Francia.

Disegno che ritrae il ponte crollato

Progettato da Joseph Chaley e Bordillon, fu costruito tra il 1836 e il 1839. Il ponte è crollato il 16 aprile 1850, mentre un battaglione di soldati francesi stava marciando su di esso, provocando oltre 200 vittime.

Il ponte era lungo 102 m e largo 7,2 m. I piloni che sorreggevano i cavi erano costituiti da colonne in ghisa alte 5,47 m.[1]

Un nuovo ponte è stato ricostruito nel medesimo luogo nel 1960.

NoteModifica

  1. ^ Peters, Tom F. (Tom Frank), 1941-, Transitions in engineering : Guillaume Henri Dufour and the early 19th century cable suspension bridges, Birkhäuser Verlag, 1987, ISBN 0817619291, OCLC 16523940. URL consultato il 3 agosto 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica