Apri il menu principale
Ponte in pietra di Adana
Taşköprü'nün Panoramik Fotoğrafı.jpg
Localizzazione
StatoTurchia Turchia
CittàAdana
AttraversaSeyhan
Coordinate36°59′10″N 35°20′07″E / 36.986111°N 35.335278°E36.986111; 35.335278Coordinate: 36°59′10″N 35°20′07″E / 36.986111°N 35.335278°E36.986111; 35.335278
Dati tecnici
TipoPonte ad arco
Materialepietra
Lunghezza310 m
Larghezza11 4 m
Realizzazione
Costruzione120-135 (?)
Mappa di localizzazione

Il grande Ponte in pietra di Adana ((TR) Taşköprü) scavalca il fiume Seyhan ad Adana, in Turchia.

Fu costruito durante il regno di Adriano nel II secolo. Oggi restano solo 14 dei 21 archi originali. Situato in una zona a rischio per i terremoti, il ponte è stato riparato molte volte nel corso dei secoli: in particolare all'epoca di Giustiniano, ma anche nel 742 durante il regno del Califfo Omayyade al-Walid II, dal quale prese il nome di Jisr al-Walid e nell'840 sotto il califfo al-Mu'tasim.

Il ponte è stato un elemento vitale dei collegamenti commerciali delle antiche Anatolia e Persia.

Taşköprü è uno dei simboli di Adana, ed è usato ancora oggi.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica