Apri il menu principale
Praedecessores nostros
Lettera enciclica
Stemma di Papa Pio IX
Pontefice Papa Pio IX
Data 25 marzo 1847
Anno di pontificato I
Traduzione del titolo I nostri predecessori
Argomenti trattati Carestia in Irlanda
Enciclica papale nº II di XLI
Enciclica precedente Qui pluribus
Enciclica successiva Ubi primum 1

L'enciclica Praedecessores nostros si discosta dalle altre encicliche che riguardano, per lo più, problemi interni alla Chiesa, perché affronta un drammatico evento già iniziato nel 1845 e che nel 1847 perdurava nella sua gravità: la carestia in Irlanda. È vero che tra le componenti che resero inefficace l'aiuto dell'Inghilterra e del Regno Unito in genere all'Irlanda in quei drammatici[1] avvenimenti fu da molte parti sollevato il dubbio che fu visto come il modo di eliminare la questione irlandese e le lotte che da secoli avevano una componente religiosa.

NoteModifica

  1. ^ Mentre milioni di persone soffrivano letteralmente la fame, i canoni in grano dovuti ai proprietari terrieri inglesi furono regolarmente riscossi e portati in Inghilterra.

Collegamenti esterniModifica