Praenotanda

Praenotanda dal (latino: Prænotanda o Institutio generalis), è una parola arcaica che ha il significato di premesse generali. Questo termine è tuttora utilizzato nei documenti ufficiali della Santa Sede e in modo particolare nei libri del Rituale romano o del Pontificale Romano dove i «Praenotanda»[1] illustrano lo svolgimento e il significato dei Riti, sia sotto l’aspetto liturgico che pastorale. Inoltre nei libri liturgici offrono oltre alla guida per la celebrazione, la cornice interpretativa dell’insieme e dei singoli riti[2].

NoteModifica

  1. ^ Praenotanda Libri Liturgici
  2. ^ Antonio Miralles, Teologia Liturgica dei Sacramenti, Introduzione Generale, Roma 2009,pag. 7

Voci correlateModifica

  Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di linguistica