Apri il menu principale
Prefettura apostolica di Jiamusi
Praefectura Apostolica Khiamuszeensis
Chiesa latina
Sede vacante
Erezione 9 luglio 1928
Rito romano
Indirizzo Catholic Mission, Jiamusi, Heilongjiang, China
Dati dall'Annuario pontificio 1940 riferiti al 1950 (ch · gc?)
Chiesa cattolica in Cina

La prefettura apostolica di Jiamusi (in latino: Praefectura Apostolica Khiamuszeensis) è una sede della Chiesa cattolica in Cina. La sede è vacante.

Indice

TerritorioModifica

La prefettura apostolica si estende nella parte orientale della provincia cinese dello Heilongjiang. Essa comprende le città-prefettura di Jiamusi, Yichun, Shuangyashan e Qitaihe.

Sede prefettizia è la città di Jiamusi.

StoriaModifica

La missione sui iuris di Ilan fu eretta il 9 luglio 1928 con il breve Venerabilis frater di papa Pio XI, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico di Wonsan (oggi diocesi di Hamhung).

Il 13 aprile 1937 mutò il nome in missione sui iuris di Jiamusi in forza del decreto Cum Missionis della Congregazione di Propaganda Fide.

Il 9 aprile 1940 la missione sui iuris è stata elevata al rango di prefettura apostolica con la bolla Si apostolico di papa Pio XII.

Il governo cinese non riconosce questa istituzione cattolica e dal 1959 ha istituito la diocesi di Harbin che comprende tutto il territorio della provincia di Heilongjiang.

Per la Santa Sede invece la prefettura apostolica è vacante da tempo, e affidata in amministrazione al prefetto apostolico di Qiqihar.

Cronotassi dei vescoviModifica

  • Adalar Eberharter, O.F.M.Cap. † (13 marzo 1934 - 9 aprile 1940 dimesso)
  • Hermenegild da Losenstein, O.F.M.Cap. † (18 aprile 1940 - 1983 ritirato)
    • Sede vacante
    • Louis Liu Huan-bo † (26 agosto 1990 ordinato - 19 gennaio 1997 deceduto) (vescovo patriottico)

FontiModifica

  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi