Apri il menu principale

Primavera a Sarajevo

singolo di Enrico Ruggeri del 2002
Primavera a Sarajevo
ArtistaEnrico Ruggeri
Tipo albumSingolo
Pubblicazionemarzo 2002
Durata3:43
Album di provenienzaLa vie en Rouge(edizione 2002) + Gli occhi del musicista
GenerePop
Folk
EtichettaSony Music
ProduttoreAndrea Mirò
Registrazione2002
FormatiCD, airplay radiofonico
Enrico Ruggeri - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo

Primavera a Sarajevo è un singolo del cantautore italiano Enrico Ruggeri pubblicato nel marzo 2002 dall'etichetta discografica Sony Music. Il singolo viene spesso erroneamente chiamato con il titolo La Balalaika per via del ritornello.

La canzone è stata scritta da Ruggeri insieme alla compagna Andrea Mirò e presentata al Festival di Sanremo 2002, con Ruggeri accompagnato dall'orchestra diretta dalla stessa Mirò.[1]

È un brano pop con elementi del folk balcanico[2] che, accompagnato da una piccola banda, fiati e una fisarmonica, racconta una storia d'amore ambientata nella devastazione di Sarajevo in seguito alle guerre jugoslave ed in particolare all'assedio di Sarajevo, avvenuti negli anni novanta, e descrive i due innamorati come pronti a continuare e rialzarsi insieme alla loro città.[3]

Il brano è stato incluso nell'album La vie en Rouge (edizione 2002) e successivamente nell'album Gli occhi del musicista, uscito l'anno seguente, nel 2003.[4]

Successo e criticheModifica

La canzone, ispirata allo stile di Goran Bregović e Renato Carosone,[5] contiene al suo inizio una citazione della balalaica, che Ruggeri ha sostenuto fosse utile per rievocare le sonorità balcaniche. L'affermazione ha trovato alcuni dissensi legati alle origini russe, e non jugoslave, dello strumento.[6] Alcune critiche sono state mosse a causa del tema considerato non più attuale al momento della presentazione del brano.[5]

Nonostante non tutti i pareri fossero particolarmente favorevoli, la canzone ha ottenuto un buon risultato sia nella gara canora del Festival di Sanremo, ottenendo il quinto posto,[5] sia a livello di vendite, raggiungendo la quindicesima posizione della classifica dei singoli più venduti in Italia.[7]

TracceModifica

  1. Primavera a Sarajevo – 3:43

ClassificheModifica

Classifica (2002) Posizione
raggiunta
Italia[7] 15

NoteModifica

  1. ^ Biografia di Andrea Mirò sul sito di Radio Italia [collegamento interrotto], su radioitalia.it. URL consultato il 20 maggio 2012.
  2. ^ Biografia di Enrico Ruggeri sul sito ondarock.it, su ondarock.it. URL consultato il 20 maggio 2012.
  3. ^ Enrico Ruggeri: a Sanremo con una canzone ispirata ai Balcani, in rockol.it, 11 febbraio 2002. URL consultato il 20 maggio 2012.
  4. ^ Recensione di Gli occhi del musicista di rockol.it, su rockol.it. URL consultato il 20 maggio 2012.
  5. ^ a b c Scheda di Primavera a Sarajevo sul sito italica.rai.it, su italica.rai.it. URL consultato il 20 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 1º febbraio 2012).
  6. ^ Quell'optional chiamato cultura generale [collegamento interrotto], in ilbarbieredellasera.com, 6 marzo 2002. URL consultato il 20 maggio 2012.
  7. ^ a b Primavera a Sarajevo su italiancharts.com, su italiancharts.com. URL consultato il 20 maggio 2012.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica