Primo Vice primo ministro dell'Ucraina

Primo Vice primo ministro dell'Ucraina
Перший віцепрем'єр-міністр України
StatoUcraina Ucraina
OrganizzazioneGabinetto dell'Ucraina
TipoVicecapo del governo
In caricaVacante
da29 agosto 2019
Istituito1946
Nominato daVerchovna Rada
Sito webwww.kmu.gov.ua/control/en/

Il Primo Vice primo ministro dell'Ucraina (in ucraino: Перший віцепрем'єр-міністр України) è una carica di governo del gabinetto dell'Ucraina. In assenza del Primo ministro ucraino, il Primo Vice primo ministro svolge il proprio incarico come Primo ministro ad interim dell'Ucraina.

In assenza del Primo Vice primo ministro, le sue funzioni sono svolte da altri Vice primi ministri che sono membri del Gabinetto dei ministri. Analogamente al Primo ministro, tutte le funzioni di ufficio del Primo Vice primo ministro sono supportate dal Segretariato del Gabinetto dei ministri.

Insieme ad altri membri del Gabinetto dei ministri, il Primo Vice primo ministro nominato di recente fa lo stesso giuramento durante una sessione plenaria del Verkhovna Rada (parlamento ucraino). Secondo l'articolo 10 (Legge dell'Ucraina sul Gabinetto dei ministri), un membro del Gabinetto dei ministri (ad eccezione del Primo ministro dell'Ucraina) che rifiuta di prestare giuramento è considerato tale e si rifiuta di accettare l'incarico. Ogni nuovo membro del gabinetto già esistente deve prestare giuramento nella successiva sessione plenaria del Verkhovna Rada.

Lista dei Primi Vice primi ministri dell'UcrainaModifica

Consiglio dei ministri della RSS ucrainaModifica

No. Immagine Nome Inizio Fine Presidente
1   Oleksandr Tkachenko luglio 1990 agosto 1990 Vitaliy Masol
2   Anatoly Statynov 1990 1990
3   Kostyantyn Masyk agosto 1990 1992 Vitold Fokin

Gabinetto dei ministri dell'UcrainaModifica

Nell'aprile 1991 il Consiglio dei ministri, rappresentato dall'attuale governo di Vitold Fokin e creato dalla 12ª legislatura del Verkhovna Rada della RSS ucraina, fu ribattezzato Gabinetto dei ministri. Con l'adozione del Dichiarazione d'indipendenza dell'Ucraina, la RSS ucraina è stata ufficialmente ribattezzata in Ucraina. A causadel Putsch di agosto del 1991 a Mosca, il Partito Comunista fu proibito in Ucraina. Nel febbraio 1992 fu adottato il nuovo stemma.

No. Immagine Nome Inizio Fine Primo ministro
1   Kostyantyn Masyk agosto 1990 luglio 1992 Vitold Fokin
2   Valentyn Symonenko luglio 1992 ottobre 1992
3   Ihor Yukhnovskyi ottobre 1992 marzo 1993 Leonid Kuchma
4   Yukhym Zvyahilsky giugno 1993 luglio 1994
5   Viktor Pynzenyk 31 ottobre 1994 agosto 1995 Vitaliy Masol
6   Yevhen Marchuk 1994 8 giugno 1995
7   Pavlo Lazarenko settembre 1995 maggio 1996 Yevhen Marchuk
8   Vasyl Durdynets giugno 1996 luglio 1997 Pavlo Lazarenko
9   Anatoliy Holubchenko 8 agosto 1997 gennaio 1998 Valerij Pustovojtenko
10   Volodymyr Kuratchenko gennaio 1998 luglio 1999
11   Anatolij Kinach luglio 1999 1999
12   Yuriy Yekhanurov dicembre 1999 maggio 2001 Viktor Yushchenko
13   Oleh Dubyna maggio 2001 novembre 2002 Anatolij Kinach
14   Mykola Azarov novembre 2002 aprile 2005 Viktor Yanukovych
15   Anatoliy Kinakh agosto 2005 luglio 2006 Yulia Tymoshenko
16   Stanislav Stashevsky aprile 2005 agosto 2005 Yuriy Yekhanurov
17   Mykola Azarov luglio 2006 dicembre 2007 Viktor Yanukovych
18   Oleksandr Turchynov dicembre 2007 11 marzo 2010 Yulia Tymoshenko
19   Andriy Klyuyev 11 marzo 2010 14 febbraio 2012 Mykola Azarov
20   Valeriy Khoroshkovskyi 14 febbraio 2012 24 dicembre 2012
21   Serhiy Arbuzov 24 dicembre 2012 27 febbraio 2014
22   Vitaly Yarema 27 febbraio 2014 19 giugno 2014[1] Arseniy Yatsenyuk
23   Stepan Kubiv[2] 14 aprile 2016[2] 29 agosto 2019 Volodymyr Groysman

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica