Prisma di Sennacherib

Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Prisma di Taylor" rimanda qui. Se stai cercando il prisma polarizzante, vedi Prisma di Glan-Taylor.

Il Prisma di Sennacherib o Prisma di Taylor è un prisma retto esagonale, le cui sei facce rettangolari contengono altrettanti paragrafi di un testo accadico in scrittura cuneiforme.

Taylor Prism-3.jpg

Venne scoperto nel 1830 dal colonnello Taylor fra le rovine del palazzo di Sennacherib a Ninive (oggi in Iraq), antica capitale dell'impero Assiro. È alto 38 cm e largo 14 ed è stato datato al 689 a.C., regno di Sennacherib. Si trova ora nel British Museum[1]. Esiste anche una copia ora all'Istituto orientale di Chicago[2].

Le sei facce del prisma riportano annali di Sennacherib, il re assiro che pose l'assedio a Gerusalemme nel 701 a.C.

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Archeologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Archeologia