Progetto:Coordinamento/Università/UNIGE/Repertorio delle tipografe in Italia dal Cinquecento al Settecento

Progetto   Attività e Calendario   Voci Pubblicate   Eventi   WikiGuida


BabelBar.jpg
Palazzo Balbi Senarega (Genova)
Facolta di Lettere (UNIGE)

I corsi si svolgeranno durante l'A.A. 2018/2019.

ObiettiviModifica

  • Far conoscere le tipografe italiane e il loro lavoro nell'arco temporale che va dal Cinquecento al Settecento;
  • Formare e/o incrementare gli skills per una valutazione critica delle fonti e per l’utilizzo responsabile dei contenuti del web;
  • Acquisire competenze di ricerca bibliografica sia sui repertori cartacei, sia su quelli on-line (La Biblioteca di Wikipedia);
  • Sperimentare la condivisione della conoscenza in un ambiente collaborativo aperto;
  • Far conoscere in ambito universitario il funzionamento e la filosofia di Wikipedia, promuovendo il contributo attivo degli studenti partecipanti al miglioramento dell'enciclopedia.

ReferentiModifica

Studenti dell'Università di Genova partecipantiModifica

Veronica Archelite, Gabriele Armani, Filippo Astori, Silvano Barotti, Beatrice Carabelli, Francesco Dallai, Luca Dellepiane, Simone Drago, Pietro Manfreda, Alessandro Mordini, Agostino Nelumbo, Giulia Panizzi, Alessandra Parodi, Monica Penco, Roberta Pesce, Maddalena Aurora Prati, Francesco Servetto, Matteo Trotta, Maurizio Valle, Francesco Dallai.

Il progetto collabora conModifica

  • La Biblioteca Wikipedia servizio di informazione bibliografica per wikipediani
  • Il Progetto WikiDonne per la wikifacilitazione (supporto in loco e on line sulle basi di Wikipedia, scrittura delle voci, wikificazione, pubblicazione, ricerca delle fonti)

Bibliografia e sitografia di riferimentoModifica

  • Valentina Sonzini, Cominus et eminus, la Tipografia alla Campana. Annali di Vittorio Baldini e delle eredi (Ferrara, 1575-1621), Milano, Biblion, 2019.
  • Silvia Curi Nicola, Melchiorre Sessa tipografo ed editore (Venezia 1506-1555), Milano, Udine, Mimesis, 2019.
  • Valentina Sonzini, Tipografe in Italia: appunti a margine di un seminario di Apice, in Vedianche, vol. 28, n. 1, 2018.
  • Valentina Sonzini, Dediche e avvisi al lettore nelle pubblicazioni seicentesche delle eredi Baldini, in Margini. Giornale della dedica e altro, n. 12, 2018.
  • Monica Galletti, Preliminari allo studio della presenza femminile nella prot-industria tipografica ed editoriale italiana a Milano tra il XVI e il XVII secolo, in Francesca Nepori, Fiammetta Sabba e Paolo Tinti (a cura di), Itinerari del libro nella storia, per Anna Giulia Cavagna a trent'anni dalla prima lezione, Bologna, Patron, 2017.
  • Valentina Sonzini, Di femminismi, di pluralità e di archivi e biblioteche di donne, in Vedianche, vol. 27, n. 1, 2017.
  • Valentina Sestini, Donne tipografe a Messina tra XVII e XIX secolo, Pisa, Roma, Serra, 2015.
  • Roberta Cesana (a cura di), Donne in editoria, in Bibliologia, 9 e 10, 2014 e 2015.
  • Marco Santoro (a cura di), La donna nel Rinascimento meridionale. Atti del Convegno internazionale, Roma, 11-13 novembre 2009, Pisa e Roma, Serra, 2010.
  • Donne tipografe tra XV e XIX secolo. Mostra dai fondi della Biblioteca universitaria, aula magna 8 marzo – 10 maggio 2003, Bologna, Biblioteca universitaria di Bologna, 2003.
  • Tiziana Plebani, Il “genere” dei libri. Storie e rappresentazioni della lettura al femminile e al maschile tra Medioevo ed età moderna, Milano, Franco Angeli, 2001.
  • Melissa Conway, The Diario of the printing press of San Jacopo da Ripoli, 1476-1484: commentary and transcription, Firenze, Olschki, 1999.
  • Deborah Parker, Women in the book trade in Italy, 1475-1620, in Renaissance Quarterly, 1996.
  • Carla Sodini, Stampa e fermenti ereticali nella prima metà del Seicento lucchese, in Rivista di archeologia storia e costume, vol. 18, n. 3/4, 1990, 133-140.
  • Francesco Barberi, La tipografia romana di Baldassarre Jr. e Girolama Cartolari (1540-1559), in Tipografi romani del Cinquecento, Firenze, Olschky, 1983.
  • Abraham Conatm, in Dizionario biografico degli italiani, vol. 27, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 1982. URL consultato il 15 marzo 2020.
  • Francesco Barbieri, Annali della tipografia romana di Baldassarre jr e Girolama Cartolari (1540-1559), in La Bibliofilia, LIII, 1951, pp. 69-120.
  • Francesco Novati, Donne tipografe del Cinquecento, in Il libro e la stampa: Bullettino ufficiale della Società Bibliografica Italiana, vol. 1, n. 2, 1907.
  • Iro Da Venegone, Ancora madonna Gerolama de Cartolari, in Il libro e la stampa: Bullettino ufficiale della Società Bibliografica Italiana, vol. 1, n. 2, 1907, pp. 87-88.

Bibliografia relativa a tipografe non italianeModifica

  • Sandra Estables Susan, Diccionario de mujeres impresoras y libreras. De España e Iberoamérica entre los siglos XV y XVII, Zaragoza, Prensas Universitarias, 2018.
  • Remi Jimenes, Charlotte Guillard. Une femme imprimeur à la Renaissance, Tours-Rennes, Presses universitaires François-Rabelais–Presses universitaires de Rennes, 2017.

Presentazioni WikipediaModifica

Rassegna stampaModifica