Proticia venezuelensis

(Reindirizzamento da Proticia)

Proticia venezuelensis è un mammifero estinto, forse appartenente ai piroteri. Visse nell'Eocene inferiore (circa 52 - 50 milioni di anni fa) e i suoi resti fossili sono stati ritrovati in Sudamerica.

Come leggere il tassoboxProgetto:Forme di vita/Come leggere il tassobox
Come leggere il tassobox
Proticia
Frammento di mandibola di Proticia venezuelensis
Stato di conservazione
Fossile
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Pyrotheria
Famiglia Colombitheriidae
Genere Proticia
Specie P. venezuelensis

Descrizione modifica

Questo animale è noto solo per un frammento di mandibola con denti, ed è quindi impossibile ricostruire l'aspetto dell'animale. Dal raffronto con animali forse affini, come Pyrotherium, si suppone che questo animale possedesse un corpo massiccio e zampe robuste; la taglia doveva certamente superare i due metri di lunghezza.

I denti di Proticia avevano struttura bunodonte e le loro caratteristiche erano simili a quelle dell'altrettanto enigmatico Colombitherium; i molari e i premolari, tuttavia, possedevano cuspidi più bulbose e i lofidi erano scomparsi.

Classificazione modifica

Proticia venezuelensis venne descritto per la prima volta da Bryan Patterson nel 1977, sulla base di una mandibola incompleta con il terzo premolare e il primo molare. È probabile che Proticia fosse molto simile a Colombitherium, un altro enigmatico mammifero di grandi dimensioni dell'Eocene sudamericano, probabilmente più recente. Patterson rinvenne i resti di Proticia nella zona di Lara, in Venezuela, in terreni probabilmente appartenenti alla parte superiore della formazione Trujillo (Eocene inferiore). Non è chiaro, tuttavia, se i fossili risalgano effettivamente all'Eocene inferiore.

Bibliografia modifica

  • B. Patterson. 1977. A primitive pyrothere (Mammalia, Notoungulata) from the early Tertiary of Northwestern Venezuela. Fieldiana Geology 33(22):397-422
  • Billet, G., Orliac, M., Antoine, P.-O., Jaramillo, C. A. 2010. New observations and reinterpretation on the enigmatic taxon Colombitherium (?Pyrotheria, Mammalia) from Colombia. Palaeontology, 53(2): 319-325.