Puntale (fodero)

Fodero con bordature (coltello Bowie)
Forme di puntali

Il puntale del fodero (Ortblech o Schleppblech in lingua tedesca) è la parte finale sulla punta del fodero di una arma bianca. Il fodero di una spada è solitamente in legno e/o pelle, è fatto per resistere a urti, abrasione e piegatura. La protezione serve per non far sfondare il fodero dall'arma bianca inserita nello stesso. Di conseguenza il puntale è di materiale più resistente del fodero, generalmente di metallo, legno o di polimero in tempi moderni. Questo permette all'arma inserita nel fodero di non trapassarlo, per sicurezza. Nel corso del tempo la forma dei puntali è stata delle più disparate anche per seguire al forma delle punte. I puntali possono essere decorati con preziosi o metalli nobili (argentati) o dorati[1].

NoteModifica

  1. ^ Gerhard Seifert: Fachwörter der Blankwaffenkunde.

BibliografiaModifica

  • Gerhard Seifert: Fachwörter der Blankwaffenkunde. Deutsches Abc der europäischen blanken Trutzwaffen. (Hieb-, Stoß-, Schlag- und Handwurfwaffen). Verlag Seifert, Haig 1981, auch als Reihe im Deutschen Waffen-Journal (DWJ) von November 1978 bis Oktober 1980.
  • Gerhard Seifert: Schwert, Degen, Säbel. Die Erscheinungsformen der langen Griffwaffen Europas für den Sammler und Liebhaber als Grundriss dargestellt. Verlag H. G. Schulz, Hamburg 1962.

Voci correlateModifica

  Portale Armi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di armi