Querida Amazonia

esortazione apostolica di Papa Francesco del 2020
Querida Amazonia
Esortazione apostolica
Stemma di Francesco
Pontefice Francesco
Data 2 febbraio 2020
Anno di pontificato VII
Traduzione del titolo Amata Amazzonia
Argomenti trattati L'Amazzonia
Esortazione papale nº V
Esortazione precedente Christus vivit

Querida Amazonia (traducibile in italiano in Amata Amazzonia) è la quinta esortazione apostolica di papa Francesco, datata 2 febbraio 2020, festa della Presentazione del Signore, e pubblicata il 12 febbraio successivo.[1]

Il testo raccoglie la sintesi del Sinodo dei vescovi per la regione pan-amazzonica celebrato a Roma tra il 6 e il 27 ottobre 2019.

ContenutoModifica

In quest'esortazione viene affrontato il tema dell'Amazzonia e delle sfide culturali, sociali, ecologiche ed ecclesiali che essa pone al mondo e alla Chiesa cattolica. Il testo è composto da 111 paragrafi, dei quali 7 nell'introduzione e 104 nei 4 capitoli principali: Un sogno sociale, Un sogno culturale, Un sogno ecologico e Un sogno ecclesiale.

Indice

  • «L'amata Amazzonia»

1. Un sogno sociale

  • 1.1 Ingiustizia e crimine
  • 1.2 Indignarsi e chiedere perdono
  • 1.3 Senso comunitario
  • 1.4 Istituzioni degradate
  • 1.5 Dialogo sociale

2. Un sogno culturale

  • 2.1 Il poliedro amazzonico
  • 2.2 Custodire le radici
  • 2.3 Incontro interculturale
  • 2.4 Culture minacciate, popoli a rischio

3. Un sogno ecologico

  • 3.1 Un sogno fatto di acqua
  • 3.2 Il grido dell'Amazzonia
  • 3.3 La profezia della contemplazione
  • 3.4 Educazione e abitudini ecologiche

4. Un sogno eclesiale

  • 4.1 L'annuncio indispensabile in Amazzonia
  • 4.2 L'inculturazione
  • 4.3 Vie di inculturazione in Amazzonia
  • 4.4 Inculturazione sociale e spirituale
  • 4.5 Punti di partenza per una santità amazzonica
  • 4.6 L'inculturazione della liturgia
  • 4.7 L'inculturazione della ministerialità
  • 4.8 Comunità piene di vita
  • 4.9 La forza e il dono delle donne
  • 4.10 Ampliare orizzonti al di là dei conflitti
  • 4.11 La convivenza ecumenica e interreligiosa

Conclusione La madre dell'Amazzonia

NoteModifica

  1. ^ Conferenza stampa di presentazione dell'esortazione apostolica (dal sito web della Santa Sede).

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo