Régnier Pot

Regnier Pot (13621432) fu un nobile borgognone, detto il Palamede, signore de la Prugne e della Roche de Molay.

Pupazzetto raffigurante Regnier Pot

BiografiaModifica

Governatore del delfinato dopo il 1422 Consigliere e ciambellano del duca Filippo III di Borgogna detto il buono e appartenente all'ordine dei Cavalieri del toson d'oro di cui deteneva il numero di registro 3 immediatamente dopo il fondatore Filippo III e Guillaume de Vienne.

Figlio di Guillame Pot e di Bianca de la Tremoille. Si sposa con Caterina d'Anguissola nel 1392 dalla quale avrà due figli, entrambi futuri cavalieri del toson d'oro: Jacques e Filippo.

OnorificenzeModifica

  Cavaliere dell'Ordine del Toson d'Oro
— 1430[1]

NoteModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN13464957 · CERL cnp00861996 · GND (DE132249766 · WorldCat Identities (ENviaf-13464957