Raúl Diago

dirigente sportivo e pallavolista cubano
Raúl Diago
Nazionalità Cuba Cuba
Altezza 192 cm
Peso 80 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Palleggiatore
Ritirato 2002
Carriera
Squadre di club
?-?Matanzas
1998-1999Palermo
2000Cagliari Volley
Nazionale
1985-2002Cuba Cuba
Palmarès
Transparent.png Campionato mondiale
Argento Brasile 1990
Bronzo Giappone 1998
Transparent.png Campionato nordamericano
Oro Canada 1997
Argento Messico 1999
Transparent.png World League
Argento Milano 1991
Argento Genova 1992
Argento Milano 1994
Argento Mosca 1997
Oro Milano 1998
Argento Mar del Plata 1999
Transparent.png Coppa del Mondo
Oro Giappone 1989
Argento Giappone 1991
Statistiche aggiornate al 19 luglio 2018

Raúl Diago Izquierdo (Matanzas, 1º agosto 1967) è un dirigente sportivo ed ex pallavolista cubano.

Giocava nel ruolo di palleggiatore.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

La carriera di Raúl Diago inizia a Cuba.

Gioca per quasi tutta la sua carriera per la squadra di Matanzas, sua città natale e per la nazionale, con cui vince una World League, un campionato nordamericano e una Coppa del Mondo. Conquista inoltre numerose medaglie d'argento e di bronzo mancando però la medaglia olimpica.

Nella stagione 1998-99 riceve il permesso dalla federazione cubana per giocare in un campionato straniero, approdando in Italia e giocando per il Palermo, con cui si aggiudica una Coppa CEV.

La stagione successiva sostituisce per pochi mesi l'infortunato Harto Hanni nel Cagliari Volley.

Si ritira dal volley giocato nel 2002.

DirigenteModifica

Nel 2003 entra nella federazione cubana come team manager. Dal 2005 ne diventa il presidente, carica che mantiene fino al 2011 quando viene destituito per via di uno scandalo di corruzione, legato anche alla possibile fuga di alcuni giocatori della nazionale maschile (Robertlandy Simón, Yoandy Leal e Raydel Hierrezuelo) e della nazionale femminile (Rachel Sánchez e Ana Cleger). Dopo essere stato arrestato e poi rilasciato, viene, prima temporaneamente e poi definitivamente, rimosso dall'incarico.

PalmarèsModifica

ClubModifica

1998-99

Nazionale (competizioni minori)Modifica

Premi individualiModifica

Collegamenti esterniModifica