Radio Oranje , "De stem van strijdend Nederland" (Radio Oranje, "La voce del militante olandese") , era un programma radiofonico del governo in esilio dei Paesi Bassi durante la seconda guerra mondiale.

La regina Guglielmina che parla ai suoi connazionali attraverso Radio Oranje

Storia modifica

Il programma, della durata di quindici minuti andava in onda alle 9 della sera ed era trasmesso dal servizio europeo della BBC a Londra. La BBC fu contattata per l'avvio delle trasmissioni dal capo del servizio informazioni governativa, Adriaan Pelt.

La prima trasmissione ebbe luogo il 28 luglio 1940 e mise in onda un discorso della regina Guglielmina. La regina utilizzò questo programma per parlare alla nazione un totale di 34 volte.

Bibliografia modifica

  • (NL) Dra.M.G. Schenk e J.B.Th. Spaan, De Koningin Sprak. Proclamaties en radio-toespraken van H.M. Koningin Wilhelmina 1940-1945, Amsterdam, Ons Vrije Nederland, 1945, ISBN 9789061353973.
  • (NL) H.J. van den Broek e Jan Moedwil, Hier Radio Oranje, Amsterdam, Ons Vrije Nederland, 1947.
  • (NL) Onno Sinke, Verzet vanuit de Verte. De Behoedzame Koers van Radio Oranje., Amsterdam, Veen, L.J., 2009, ISBN 9789045702575.

Altri progetti modifica

  Portale Seconda guerra mondiale: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della seconda guerra mondiale