Apri il menu principale

Raffaele Ala

procuratore dei poveri, avvocato della Romana Curia, giurista italiano
Foro criminale, 1825

Raffaele Ala (17805 marzo 1846) è stato un giurista italiano.

Indice

BiografiaModifica

Raffaele Ala giurista, procuratore dei poveri, avvocato della Curia Romana, docente di istituzioni di diritto criminale, divenne dottore in Diritto all'Università di Roma nel 1816. Fra il 1825 e il 1826 pubblicò a Roma gli otto volumi del Foro criminale. A Roma, nel 1829-1830, pubblicò Pratica criminale, in tre volumi, in cui trattava della procedura. A partire dal 1838 fu professore di diritto criminale presso l'Università romana.

OpereModifica

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0000 6134 0456 · SBN IT\ICCU\MILV\237780 · LCCN (ENn91037943 · GND (DE1055306684 · CERL cnp01986534