Apri il menu principale

Raimondo Doria

nobile italiano

Raimondo Doria, marchese di San Colombano (Corsica, 1780Vienna, 1836), è stato un nobile italiano.

Ufficiale piemontese e gran maestro della Carboneria spagnola, nel 1830 denunciò Giuseppe Mazzini. Doria si spostò dunque a Milano e, in seguito, a Vienna.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie