Re maggiore

tonalità musicale

La tonalità di Re maggiore (D major, D-Dur), in musica, è incentrata sulla nota tonica Re. Può essere abbreviata in ReM oppure in D secondo il sistema anglosassone. Tra le più elementari dal punto di vista dell'esecuzione, è piuttosto semplice da eseguire con la chitarra. Era inoltre la tonalità più importante per la tromba barocca.

Ascolto.[?·info] Per la scala musicale del Re maggiore, si hanno: re, mi, fa♯, sol, la, si, do♯, re (parte ascendente).
L'accordo di re maggiore (triade) è composto da Re, Fa♯, La.

L'armatura di chiave è la seguente (due diesis):

D Major key signature.png
Alterazioni (da sinistra a destra): 
fa♯, do♯.

Questa rappresentazione sul pentagramma coincide con quella della tonalità relativa si minore.

Voci correlateModifica

In Re maggiore:

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • didatticapianistica, su didatticapianistica.eu. URL consultato il 5 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 17 agosto 2012).
  • studiomusica, su studiomusica.it. URL consultato il 5 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 2 maggio 2012).
Controllo di autoritàGND (DE1144915007