Apri il menu principale

Armatura (musica)

insieme delle alterazioni poste subito dopo la chiave musicale
(Reindirizzamento da Armatura di chiave)

Nella notazione musicale, l'armatura di chiave è l'insieme delle alterazioni poste subito dopo la chiave. Queste alterazioni (dette d'impianto o in chiave) durano per tutto il brano[1] e nella musica occidentale tonale vengono segnate in un ordine convenzionale prestabilito e derivante dal circolo delle quinte: Fa, Do, Sol, Re, La, Mi, Si per i diesis, e nell'ordine inverso (Si, Mi, La, Re, Sol, Do, Fa) per i bemolli.

L'armatura di chiave ha per il musicista un doppio significato, pratico e teorico:

  • Osservandola, il musicista sa quali note dovranno essere suonate alterate per tutta la durata del brano. Se ad esempio sulla riga del Si è annotato, subito dopo la chiave, un bemolle, dovrà ricordarsi di suonare tutti i Si del brano (in qualsiasi ottava si trovino) in modo che siano alterati di mezzo tono più in basso.
  • Il numero delle alterazioni permette inoltre al musicista (o al teorico) di determinare la tonalità in cui il brano è stato scritto. Se non c'è nessun segno, il brano è scritto in tonalità di Do maggiore o nella sua tonalità relativa di La minore. Se nell'armatura in chiave sono presenti, invece, dei diesis o dei bemolli, si può determinare la tonalità d'impianto del brano semplicemente contandoli. Ad esempio, se è segnato un solo diesis (dunque quello all'altezza del Fa), il brano è in tonalità di Sol maggiore o nella sua relativa tonalità di Mi minore.

Osservando una partitura per orchestra o banda, si può notare che gli strumenti traspositori hanno una armatura di chiave diversa da quella reale. Ciò è dovuto al fatto che tali strumenti seguono una convenzione di lettura diversa, e compito del compositore è anche quello di segnare l'armatura in chiave più opportuna per ogni strumento.

Armatura Scala maggiore Scala minore
Do Mayor armadura.png
Nessun diesis o bemolle
Do maggiore La minore
Armatura Scala maggiore Scala minore
F Major key signature.png
1 bemolle
Fa maggiore Re minore
B-flat Major key signature.png
2 bemolli
Si♭ maggiore Sol minore
E-flat Major key signature.png
3 bemolli
Mi♭ maggiore Do minore
A-flat Major key signature.png
4 bemolli
La♭maggiore Fa minore
D-flat Major key signature.png
5 bemolli
Re♭ maggiore Si♭ minore
G-flat Major key signature.png
6 bemolli
Sol♭ maggiore Mi♭ minore
C-flat Major key signature.png
7 bemolli
Do♭ maggiore La♭ minore
Armatura Scala maggiore Scala minore
G Major key signature.png
1 diesis
Sol maggiore Mi minore
D Major key signature.png
2 diesis
Re maggiore Si minore
A Major key signature.png
3 diesis
La maggiore Fa♯ minore
E Major key signature.png
4 diesis
Mi maggiore Do♯ minore
B Major key signature.png
5 diesis
Si maggiore Sol♯ minore
F-sharp Major key signature.png
6 diesis
Fa♯ maggiore Re♯ minore
C-sharp Major key signature
7 diesis
Do♯ maggiore La♯ minore

Indice

NoteModifica

  1. ^ Karolyi, Otto., La grammatica della musica : la teoria, le forme e gli strumenti musicali, 15. rist, Einaudi, 2000, p. 65, ISBN 8806154443, OCLC 797442829. URL consultato il 6 luglio 2018.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Tonalità e armature
(circolo delle quinte)
7
 
6
 
5
 
4
 
3
 
2
 
1
 

0
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
Tonalità maggiore: Do♭ magg. Sol♭ magg. Re♭ magg. La♭ magg. Mi♭ magg. Si♭ magg. Fa magg. Do magg. Sol magg. Re magg. La magg. Mi magg. Si magg. Fa♯ magg. Do♯ magg.
Tonalità minore: la♭ min. mi♭ min. si♭ min. fa min. do min. sol min. re min. la min. mi min. si min. fa♯ min. do♯ min. sol♯ min. re♯ min. la♯ min.
  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica