Rhinophrynus dorsalis

specie di animale della famiglia Rhinophrynidae

Il rospo scavatore messicano o rinofrino dorsale (Rhinophrynus dorsalis Duméril & Bibron, 1841) è un anfibio dell'ordine degli Anuri. È l'unica specie del genere Rhinophrynus e della famiglia Rhinophrynidae.[2]

Come leggere il tassoboxProgetto:Forme di vita/Come leggere il tassobox
Come leggere il tassobox
Rospo scavatore messicano
Rhinophrynus dorsalis.jpg
Rhinophrynus dorsalis
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Tetrapoda
Classe Amphibia
Sottoclasse Lissamphibia
Ordine Anura
Famiglia Rhinophrynidae
Günther, 1859
Genere Rhinophrynus
Duméril & Bibron, 1841
Specie R. dorsalis
Nomenclatura binomiale
Rhinophrynus dorsalis
Duméril & Bibron, 1841
Areale

Rhinophrynidae dirstrib.PNG

Distribuzione e habitatModifica

Rhinophrynus dorsalis è diffusa nell'America centrale e meridionale.[1]

DescrizioneModifica

Presentano un corpo pieno, il muso appuntito e gli arti minuti che rendono questa rana dall'aspetto insolito adatta ad una vita sotterranea.

Sono caratterizzati dall'avere una lingua non fissata alla parete boccale e costole ben fissate alle vertebre, a differenza dei Discoglossidae che le hanno libere.

BiologiaModifica

Ha abitudini scavatrici/terrestri.

RiproduzioneModifica

Lo sviluppo dei girini avviene in pozze d'acqua temporanee che si creano durante la stagione delle piogge.

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Georgina Santos-Barrera, Geoffrey Hammerson, Federico Bolaños, Gerardo Chaves, Larry David Wilson, Jay Savage, Gunther Köhler 2010, Rhinophrynus dorsalis, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2020.2, IUCN, 2020.
  2. ^ (EN) Frost D.R. et al., Rhinophrynus dorsalis, in Amphibian Species of the World: an Online Reference. Version 6.0, New York, American Museum of Natural History, 2014. URL consultato il 3 ottobre 2014.

BibliografiaModifica

  • Duméril, A. M. C., and G. Bibron . 1841. Erpétologie Genérale ou Histoire Naturelle Complète des Reptiles. Volume 8 [Paris]: Librarie Enclyclopedique de Roret.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Anfibi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anfibi