Ricciotti

prenome maschile
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Ricciotti (disambigua).

Ricciotti è un nome proprio di persona italiano maschile[1][2].

VariantiModifica

  • Maschili: Ricciotto[1]

Origine e diffusioneModifica

 
Nicola Ricciotti

Di tradizione risorgimentale, riprende il cognome italiano "Ricciotti", portato dai fratelli patrioti Domenico, Giacomo e Nicola Ricciotti[1][2]. Fu poi riportato in voga da Garibaldi, che così chiamò il suo quarto figlio, Ricciotti Garibaldi[1][2]. Dal punto di vista etimologico, "Ricciotti" viene da Ritji, una latinizzazione dell'inglese Ridley - i Ricciotti erano infatti di origine britannica, trapiantati nella Campagna nella seconda metà del Cinquecento[3]; Ridley, dal canto suo, è di origine inglese antica, è vuol dire "radura di canne" o "bosco libero"[4].

Il nome ebbe un certo successo nel tardo Ottocento, per poi cadere lentamente in disuso nel corso del Novecento[senza fonte]; negli anni 1950 era portato ancora da un migliaio di persone in Italia[5]. Per quanto riguarda la sua diffusione, è maggiormente attestato in Toscana, Emilia-Romagna e Friuli-Venezia Giulia[1][2].

OnomasticoModifica

Trattandosi di un nome adespota, ovvero privo di santo patrono, l'onomastico può essere festeggiato il 1º novembre, in occasione di Ognissanti.

PersoneModifica

 
Ricciotti Garibaldi

Variante RicciottoModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d e La Stella T., p. 310.
  2. ^ a b c d Galgani, p. 438.
  3. ^ Manzi, p. 37.
  4. ^ (EN) Ridley, su Behind the Name. URL consultato il 27 giugno 2014.
  5. ^ Caffarelli, p. 205.

BibliografiaModifica

  Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi