Ricerca sul campo

Sono definiti ricerca sul campo differenti metodi di ricerca e raccolta dei dati adottati in numerosi campi disciplinari.

AntropologiaModifica

In antropologia la ricerca sul campo consiste nei metodi di osservazione, partecipazione a, e notazione dei fenomeni sociali indagati, alla base della produzione etnografica. Il moderno metodo etnografico deriva dalle esperienze pioniere di Bronislaw Malinowsky durante la prima guerra mondiale. Arricchitosi e affinatosi notevolmente, soprattutto grazie a innovazioni teoriche e tecniche, il metodo dell'osservazione partecipante rimane fondamentalmente una operazione di full immersion in una determinata situazione socioculturale.

EtnomusicologiaModifica

La ricerca sul campo in etnomusicologia è un lavoro di raccolta dalla viva voce degli informatori, incontrati nel loro contesto e ambiente di vita, registrandone i racconti e le performance per mezzo di strumenti che vanno dalla carta e penna, al registratore magnetofonico e modernamente attraverso la digitalizzazione del materiale audio e video con telecamere e microfoni, supportate da mezzi informatici portatili. Per quanto riguarda il lavoro di ricerca sul campo degli strumenti musicali e delle danze popolari, la macchina fotografica e la videocamera sono oggi indispensabili strumenti di lavoro.

BibliografiaModifica

  • Carla Bianco. Dall'evento al documento. Orientamenti etnografici. CISU. Roma. 1994
  • Ugo Fabietti, Vincenzo Matera. Etnografia. Scritture e rappresentazioni dell'antropologia. NIS. Roma. 1997
  • Arnold Groh. Research Methods in Indigenous Contexts. Springer. New York. 2018. ISBN 978-3-319-72774-5

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàGND (DE4016674-0 · NDL (ENJA01125550