Rifrazione delle onde marine

Per rifrazione della onde marine si intende il cambiamento di direzione delle onde causato dalle variazioni della velocità. Da qualsiasi parte provenga il moto ondoso, in corrispondenza di bassi fondali, il fenomeno della rifrazione tende a disporre le creste delle onde parallelamente alla riva.

A mano a mano che avanzano le creste si deformano incontrando il fondale sempre più basso, nello stesso tempo le onde perdono velocità e aumentano di altezza.

Questo è la spiegazione dell'erosione dei promontori, dove l'energia delle onde si concentra, e l'accumulo di sabbia nelle baie, dove le onde si distendono e arrivano con meno energia.

FontiModifica