Rimini Fiera

Fiera di Rimini
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneEmilia Romagna
LocalitàRimini
Indirizzovia Emilia n. 155, Rimini
Informazioni generali
CondizioniIn uso
Costruzione2001
StileModerno
UsoFiere, congressi
Piani1
Area calpestabile189.000 mq di superficie utile

La Fiera di Rimini è il polo fieristico della città di Rimini, gestito dalla società Italian Exhibition Group S.p.A. Completato nel 2001 ed ampliato nel 2017[1], rappresenta un moderno e funzionale quartiere fieristico, capace di attirare milioni di visitatori ogni anno[2]. È particolarmente attivo nel campo del Travel & Tourism, Technology & Enviroment, Entertainment & Leisure e Hotel & Food Industry,

Storia della fiera di RiminiModifica

Le prime manifestazioni fieristiche di Rimini si svolsero nel dopoguerra, al Grand Hotel, con esposizioni dedicate al settore alberghiero. Negli anni cinquanta nasce la MAPIR Mostra dell'Artigianato riminese. Tra gli anni sessanta e settanta vengono costruiti i primi padiglioni del vecchio quartiere e costituito (1972) l'Ente Autonomo Fiera di Rimini.

Tra gli anni ottanta e novanta vengono costruiti ulteriori padiglioni e all'attività fieristica si affianca quella congressuale.

Lo sviluppo del portafoglio manifestazioni, la crescita del tasso d'internazionalità, l'aumento esponenziale di espositori e visitatori apre la strada, nella seconda metà degli anni novanta, al progetto di realizzazione di un nuovo quartiere fieristico da realizzarsi a nord della città e la cui prima pietra viene posata nel giugno 1999[3].

Il nuovo quartiere fieristico verrà costruito a tempo di record e sarà portato a termine nel 2001. I lavori non termineranno, poiché nel 2017 verrà ulteriormente ampliato[4].

Rimini Fiera S.p.A.Modifica

L'Ente Autonomo Fiera di Rimini venne trasformato nel 2000 in Rimini Fiera S.p.A. per rivolgersi al mercato interno e a quello internazionale. L'assetto societario di Rimini Fiera S.p.A. vedeva quali soci pubblici Provincia di Rimini, Comune di Rimini e CCIAA, ognuno con il 26,44% delle quote sociali mentre la Regione Emilia-Romagna partecipava col 5,80% delle azioni; il restante 14,88% del capitale era detenuto da soci privati.

Italian Exhibition Group S.p.A.[5]Modifica

Nel 2016 Rimini Fiera S.p.A. diviene Italian Exhibition Group S.p.A., a seguito del conferimento in Rimini Fiera S.p.A. dell’azienda condotta da Fiera di Vicenza S.p.A. (ora Vicenza Holding S.p.A.).

L’organizzazione e la gestione degli eventi fieristici, nel riminese, è realizzata presso le seguenti strutture:

  • Quartiere Fieristico di Rimini, sito in via Emilia n. 155, Rimini;
  • Palacongressi di Rimini, sito in via della Fiera n. 23, Rimini;

Il quartiere fieristico è di proprietà della Capogruppo Italian Exhibition Group S.p.A., il centro congressi di Rimini è condotto in locazione.

Il quartiere fieristico di RiminiModifica

Il quartiere fieristico[6][7]Modifica

 
La stazione ferroviaria di RiminiFiera

Progettata dalla GMP di Amburgo, la nuova Fiera di Rimini, varata nel 2001, si estende su un'area complessiva di 460 000 m²: tre diversi ingressi, 168 000 m² di superficie utile - 109 000 m² di superficie espositiva lorda e 59 000 per servizi - articolata su 16 padiglioni (alti 20 metri, larghi 60, profondi 100; monoplanari, cablati, condizionati, oscurabili, a campata unica, privi di pilastri interni, collegati fra loro tramite un percorso coperto di logge, porticati e fontane). Rimini Fiera dispone di 24 sale convegni fino a 730 posti, business center, sale stampa con centro riversamento televisivo su reti nazionali, due ristoranti, tre free-flow, nove bar, una gelateria e due pizzerie-kebab. Ancora: servizi bancari, assicurativi, di autonoleggio, agenzia viaggi, prenotazioni alberghiere, area shopping, pronto soccorso, nursery.

Rimini Fiera è dotata di una stazione ferroviaria interna posta di linea (sulla linea adriatica) dove, in contemporanea con le manifestazioni, fermano ogni giorno numerosi treni; dispone di un terminal bus interno per un accesso diretto a chi arriva con i mezzi pubblici o con i bus dagli alberghi e dall'aeroporto; e di un'elisuperficie con servizio di elitaxi su prenotazione.

I parcheggi sono 11 000, attrezzati a camper service e intercollegati tramite servizio navetta.

Le manifestazioni nel quartiere fieristico di Rimini[8]Modifica

Il quartiere fieristico di Rimini presidia quattro distretti economici (Travel & Tourism, Technology & Enviroment, Entertainment & Leisure e Hotel & Food Industry) con manifestazioni ad alta specializzazione (35 tra annuali e biennali, 11 delle quali con la qualifica di internazionale e per la maggior parte organizzate direttamente). Le principali manifestazioni sono:

  • Sigep: Salone Internazionale Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianali e Caffè. Nel 2021 si terrà la 42ª edizione.
  • Beer&Food Attraction, per gli operatori dell’Out of Home (bar, pizzerie, birrerie, ristorante).
  • BBTech expo: per gli operatori inerenti alla produzione di materie prime, agenti e additivi, tecnologie di produzione e di processo, tecnologie di imbottigliamento e riempimento, tecnologie packaging, contenitori, materiali per l’imballo, sistemi di chiusura e logistica.
  • RiminiWellness: tra le più grandi kermesse al mondo dedicata a fitness, benessere, business, sport, cultura fisica e sana alimentazione. Un evento che racchiude tutte le maggiori aziende dell'universo wellness: dai produttori di macchine per l'attività fisica alle palestre, le scuole e le associazioni di categoria, ai cultori del fisico, passando per le SPA del relax, le scienze riabilitative, la danza, ma anche il turismo e il design.
  • Expodental meeting: La fiera espone attrezzature e materiali per odontoiatria e odontotecnica e offre una serie di corsi ECM ai professionisti che partecipano all’evento.
  • Meeting per l’amicizia tra i popoli: una manifestazione organizzata dal movimento ecclesiale cattolico di Comunione e Liberazione.
  • Macfrut: per gli operatori ortofrutticoli.
  • Fieravicola: una mostra internazionale di avicoltura e cunicoltura (un tempo tenuta a Forlì)
  • Enada: manifestazione dedicata agli operatori nel sud Europa e nell’area mediterranea per il settore gaming
  • Tecnargilla: Salone Internazionale delle Tecnologie e delle Forniture all'Industria Ceramica e del Laterizio
  • Superfaces: è la manifestazione dedicata ai materiali innovativi per l’interior, rivestimenti, pannelli e pavimentazioni e per il design e l’architettura.
  • TTG, travel experience: Fiera Internazionale del Turismo
  • SIA HOSPITALITY DESIGN: Salone Internazionale dell'Accoglienza
  • SUN BEACH & OUTDOOR STYLE: Salone Internazionale dell'Esterno. Progettazione, Arredamento, Accessori.
  • ECOMONDO: Fiera Internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile per l'innovazione tecnologica e industriale dell'economia circolare.
  • KEY ENERGY: Fiera Internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile per la decarbonizzazione dell'economia.

Il Congressuale a Rimini[9]Modifica

Il nuovo Palacongressi di Rimini sorge dove un tempo si trovava il vecchio quartiere fieristico riminese. Progettato dalla GMP di Amburgo e costruito ex novo dalla Società del Palazzo dei Congressi di Rimini sorge su un'area di 38 mila metri quadri e ha una capienza complessiva di 9 300 posti. Completano la struttura un'area servizi, ristoranti e centri di ristoro e un sistema di 500 parcheggi interrati.

Il territorio e i trasportiModifica

La contestualizzazione di Rimini Fiera in un territorio caratterizzato da una vastissima offerta alberghiera, culturale, di leisure ne fanno il partner per eccellenza della clientela d'affari, come dei grandi eventi per il pubblico. La facile raggiungibilità del quartiere rappresenta un plus per aziende e pubblico. L'aeroporto internazionale "Federico Fellini" è collegato con voli quotidiani con Roma e con le principali capitali europee.

Collegamenti esterniModifica


NoteModifica


  1. ^ Quartiere - Italian Exhibition Group, su www.iegexpo.it. URL consultato il 18 febbraio 2021.
  2. ^ I numeri, su www.riminifiera.it. URL consultato il 18 febbraio 2021.
  3. ^ La Fiera di Rimini. Cronache di un progetto anomalo, su INFOBUILD. URL consultato il 19 febbraio 2021.
  4. ^ Quartiere - Italian Exhibition Group, su www.iegexpo.it. URL consultato il 19 febbraio 2021.
  5. ^ Documenti Societari - Borsa Italiana (PDF), su www.borsaitaliana.it. URL consultato il 19 febbraio 2021.
  6. ^ struttura quartiere rimini fiera, su www.riminifiera.it. URL consultato il 14 febbraio 2021.
  7. ^ Quartiere - Italian Exhibition Group, su www.iegexpo.it. URL consultato il 14 febbraio 2021.
  8. ^ Manifestazioni - Italian Exhibition Group, su www.iegexpo.it. URL consultato il 14 febbraio 2021.
  9. ^ Palacongressi Rimini: eventi e congressi a Rimini, su www.riminipalacongressi.it. URL consultato il 14 febbraio 2021.