Apri il menu principale
Robbie Manson
Nazionalità Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Canottaggio Rowing pictogram.svg
Specialità Singolo, Due di coppia
Record
sigolo 6'30"740 Record mondiale (Poznań 2017)
Società Wairau Rowing Club
Palmarès
Mondiali 0 0 1
Coppa del mondo 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 10 novembre 2018

Robert Manson, noto come Robbie Manson (Hamilton, 11 ottobre 1989), è un canottiere neozelandese.

Indice

BiografiaModifica

Nato nel 1989, è cresciuto in una famiglia di vogatori: suo padre Greg Manson, è stato campione nazionale nel singolo pesi leggeri nel 1985, e suo fratello, Karl Manson, gareggia nelle competizione di livello internazionale.[1] Si è formato presso la Massey University.

Ha rappresentato la Nuova Zelanda ai Giochi olimpici estivi di Londra 2012 nel 4 di coppia, con John Storey, Michael Arms e Matthew Trott, concludendo la gara al settimo posto.[2]

Nel 2014, ha fatto coming out, diventato una delle prime persone LGBT a remare per la nazionale della Nuova Zelanda.[3][4] Nell'occasione ha scritto un lungo articolo per il magazine Outsport.[5]

Ai Campionati mondiali di canottaggio di Aiguebelette-le-Lac 2015 ha vinto la medaglia di bronzo del due di coppia, gareggiando con il connazionale Chris Harris. I due si sono piazzati alle spalle degli armi crotato (Martin Sinković e Valent Sinković) e lituano (Rolandas Maščinskas e Saulius Ritter).[6]

Si è qualificato ai Giochi olimpici di Rio de Janeiro 2016, con Chris Harris nel 2 di coppia. Nella gara olimpica è stato eliminato dalla corsa per le medaglie in semifinale ed ha chiuso al quinto posto nella finale B.[7]

Ai campionati nazionali neozelandesi del 2017, svolti sul Lago Ruataniwha, è divenuto campione nazionale nel singolo e nel doppio maschile, con Chris Harris.[1][8]

Nel 2017 nella gara della Coppa del mondo di Poznań, in Polonia, ha stabilito il nuovo record mondiale con il tempo di 6'30"740,[9] battendo il record di Mahé Drysdale di 3 secondi.

Nel 2018 ha posato per il calendario del club remistico del University of Warwick Boat Club (noto comunemente come Warwick Rowers) allo scopo di contribuire alla raccolta fondi per il programma di canottaggio dell'università.[10] L'iniziativa ha abbracciato anche l'associazione Sport Allies, che si pone anche lo obiettivo di scopo combattere l'omofobia nello sport attraverso l'educazione.[11]

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Stu Piddington, Zoe McBride and Robbie Manson claims single scull win at NZ Rowing Championships, in Stuff.co.nz, 19 febbraio 2017. URL consultato il 10 novembre 2018.
  2. ^ (EN) Rowing at the 2012 London Summer Games: Men's Quadruple Sculls, su Olympics at Sports-Reference.com. URL consultato il 10 novembre 2018.
  3. ^ (EN) Hinton Marc, Olympic rower Robbie Manson: It's all right to be gay, su Stuff, 28 dicembre 2014. URL consultato il 10 novembre 2018.
  4. ^ (EN) Robbie Manson Smashes Rowing World Record, in express Magazine, 29 giugno 2017. URL consultato il 10 novembre 2018.
  5. ^ Robbie Manson, Olympic rower Robbie Manson comes out as gay, in Outsports, 4 novembre 2014. URL consultato il 10 novembre 2018.
  6. ^ (EN) Peter Jones, Manson, Harris claim bronze medal, su Stuff, 7 settembre 2015. URL consultato il 10 novembre 2018.
  7. ^ (EN) Rowing at the 2016 Rio de Janeiro Summer Games: Men's Double Sculls, su Olympics at Sports-Reference.com. URL consultato il 10 novembre 2018.
  8. ^ (EN) Lightweight Matthew Dunham wins first title at national rowing champs, in Stuff.co.nz, 17 febbraio 2017. URL consultato il 10 novembre 2018.
  9. ^ (EN) Events - worldrowing.com, su www.worldrowing.com. URL consultato il 10 novembre 2018.
  10. ^ (EN) Cyd Zeigler, Warwick Rowers include gay World Cup champ Robbie Manson in new calendar, in Outsports, 22 ottobre 2018. URL consultato il 10 novembre 2018.
  11. ^ (EN) The Warwick Rowers, su The Warwick Rowers. URL consultato il 10 novembre 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica