Apri il menu principale
Robert Bentley

Robert Bentley (Hitchin, 5 marzo 1821Londra, 24 dicembre 1895) è stato un botanico inglese.

BiografiaModifica

Nato nell'Hertfordshire, è noto per i suoi contributi alla botanica farmaceutica e per aver scritto, assieme a Henry Trimen, i 4 volumi dell'opera "Medicinal Plants" (1880), testo corredato da 300 tavole colorate a mano dal botanico David Blair.

Durante il periodo di apprendistato come farmacista che stava trascorrendo in Turning Wells, maturò una spiccata passione per la botanica e le capacità curative delle piante. Si iscrisse di conseguenza al King's College of London per studiare medicina e nel 1847 venne a far parte del Royal College of Surgeons (Collegio reale dei chirurghi), nonché della "Società linneana" nel 1849. Nel 1874 fu nominato membro della Royal Pharmaceutical Society of Great Britain e fu coeditore della "British Pharmacopoeia" nel 1885. Come Professore di botanica scrisse e pubblicò diversi manuali di botanica con finalità didattiche.
Morì nel 1893, molto probabilmente a Londra, e venne sepolto nel Kensal Green Cemetery.

 
Alpinia officinarum in una tavola del testo Medicinal Plants (1880)

Opere principaliModifica

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Bentley è l'abbreviazione standard utilizzata per le piante descritte da Robert Bentley.
Elenco delle piante assegnate a questo autore dall'IPNI
Consulta la lista delle abbreviazioni degli autori botanici.
Controllo di autoritàVIAF (EN69711400 · ISNI (EN0000 0000 6319 9556 · LCCN (ENn90619039 · GND (DE117586234 · NLA (EN35983211 · CERL cnp01088837 · WorldCat Identities (ENn90-619039