Apri il menu principale

Roberto Sampietro

medico e chirurgo italiano

Roberto Sampietro (Milano, 26 maggio 1941) è un medico e chirurgo italiano, che eseguì per primo al mondo una resezione polmonare per via toracoscopica a torace chiuso.

BiografiaModifica

Allievo del Collegio Ghislieri di Pavia, si è laureato in Medicina il 14 luglio 1965.

Nel 1978 fu nominato Primario Chirurgo presso l'Ospedale Generale di Vallecamonica (BS), e nel 1985 venne nominato Primario Chirurgo presso l'Ospedale San Carlo Borromeo di Milano.

Il 28 agosto 1991 eseguì per primo al mondo una resezione polmonare per via toracoscopica a torace chiuso: tale tecnica miniinvasiva venne poi applicata rapidamente da tutti i chirurghi toracici.

È stato insignito con l'"Ambrogino d'oro", dal Comune di Milano nel 1992.

È autore di più di 100 lavori scientifici, ed è stato relatore a numerosi Congressi Nazionali ed internazionali.

Tra le altre cariche, è Fellow alla Baylor University di Houston, Visiting Professor all'Università di Lerida (Spagna) e Coahuila (Messico).

È professore a contratto presso la Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale dell'Università degli Studi di Milano dal 1985.

  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina