Apri il menu principale

Roffredo Epifanio (1170 circa – dopo 1243) è stato un giurista italiano, della scuola dei glossatori.

BiografiaModifica

Roffrédo Epifànio da Benevento, secondo la tradizione, fu discendente del longobardo Rofrit, vissuto intorno al IX secolo, membro della famiglia degli Epifani. Roffredo fu lettore di diritto prima all'Università di Bologna, e poi nell'Università di Arezzo, dove insegnò a partire dal 1215. È probabile che insegnasse anche nell'Università di Napoli.

OpereModifica

  • Solemnis atque aureus Tractatus libellorum D. Rofredi Beneuentani, (stamp. Lugduni, per Mathiam Bonhome, impensis Iacobi q. Francisci de Giunta et sociorum florentini, 1538)
  • Liber antiquus nouo titulo siue Rofredi Beneuentani iurisconculti clarissimi, et in academis Aretina & Bononiensi, caesarei pontificiique iuris professoris opera omnia. Cum summariis, indicibusque, tam rubricarum quam rerum sententiarumque locupletissimis, (stamp. Coloniae Agrippinae, in Officina Birckmannica, 1614)
  • Libellus de ordine judiciorum, compositus a domino Beneventano
  • Libelli iuris civilis
  • Quaestiones Sabbatinae

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN207783919 · ISNI (EN0000 0003 5831 139X · LCCN (ENn2001062282 · GND (DE1089392974 · BNF (FRcb125467355 (data) · CERL cnp02143616 · WorldCat Identities (ENn2001-062282
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie